una salute in sé non esiste; sta agli ideali e ai fantasmi della tua anima, determinare che cosa debba significare la salute anche per il tuo corpo

3237047-zjfbhifj-7

“La prediletta formula morale della medicina (di cui è autore Aristone di Chio): «la virtù è la salute dell’anima» – per essere utilizzabile dovrebbe, se non altro, essere trasformata in quest’altra: «la tua virtù è la salute della tua anima».

Infatti una salute in sé non esiste e tutti i tentativi per definire una cosa siffatta sono miseramente falliti.
Dipende dal tuo scopo, dal tuo orizzonte, dalle tue energie, dai tuoi impulsi, dai tuoi errori e, in particolare, dagli ideali e dai fantasmi della tua anima, determinare che cosa debba significare la salute anche per il tuo corpo.

Esistono così innumerevoli sanità del corpo; e quanto più si torna a permettere al singolo e a chi è inuguagliabile di alzare la testa, quanto più si disimpara il dogma dell’«uguaglianza tra gli uomini», tanto più sarà necessario che per i nostri medici vada perduta la nozione di una salute normale, accanto a quella di dieta normale e di normale decorso della malattia.
Soltanto allora potrebbe essere giunto il tempo di meditare su salute e malattia dell’anima, e di riporre la peculiare virtù di ciascuno nella salute di questa: tale salute potrebbe certamente apparire in qualcuno, come l’antitesi della salute di un altro.

Resterebbe in ultimo ancora aperto il grande problema, se è possibile fare a meno della malattia, anche per lo sviluppo della nostra virtù, e se specialmente la nostra sete di conoscenza e di autoconoscenza abbia tanto bisogno dell’anima malata quanto ne ha di quella sana: insomma, se l’esclusiva volontà di salute non sia un pregiudizio, una viltà e forse un residuo della più squisita barbarie e arretratezza.”

Friedrich Nietzsche, “La Gaia Scienza”, 120.

Immagine: “Pablo – Drink to me, drink to my health.” di Gigi Malania.

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...