il filosofo può abitare diversi Stati, frequentare diversi ambienti, ma al modo di un eremita, di un’ombra, di un viandante

filosof-pri-svete-lampi-rait

“In ogni società, come mostrerà Spinoza, si tratta d’obbedire e nient’altro: ecco perché le nozioni di colpa, di merito e demerito, di bene e di male, sono esclusivamente sociali, essendo correlate all’obbedienza e alla disobbedienza.

La società migliore sarà dunque quella che esonera la potenza di pensare dal dovere di obbedire, e, nel proprio interesse, evita di sottometterla alla ragion di Stato, che non vale se non per le azioni. Finché il pensiero è libero, dunque vitale, nulla è compromesso; quando cessa di esistere, tutte le altre oppressioni sono allora possibili, e già effettive, poco importa quale azione sia colpevole, l’intera vita è minacciata.
Certamente, il filosofo trova nello Stato democratico e negli ambienti liberali le condizioni più favorevoli. Ma in nessun caso confonde i suoi fini con quelli di uno Stato, né con gli scopi di un ambiente, poiché sollecita nel pensiero forze che si sottraggono all’obbedienza come alla colpa, e riveste l’immagine di una vita al di là del bene e del male, rigorosa innocenza senza merito né colpevolezza.

Il filosofo può abitare diversi Stati, frequentare diversi ambienti, ma al modo di un eremita, di un’ombra, viandante, inquilino di pensioni ammobiliate.

Infatti, dovunque vada, egli non chiede, non reclama, con più o meno possibilità di successo, che di esser tollerato, lui stesso e i suoi insoliti fini, e giudica da questa tolleranza del grado di democrazia, del grado di verità che una società può sopportare, oppure, al contrario, del pericolo che sovrasta tutti gli uomini.”

Gilles Deleuze, “Spinoza. Filosofia Pratica.”

immagine: “Filosofo alla luce della lampada” di J.W. Derby.

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...