ritenere risolto un problema per il solo fatto di averlo schematizzato

2036050-ahalhmzp-32

“Quando affiora il sentimento che «questo è ormai dimostrato, e con ciò ho finito», è normalmente l’antenato nel sangue e nell’istinto del dotto che, dal suo angolo visuale, approva «il lavoro fatto» – la fede nella dimostrazione è soltanto un sintomo di ciò che fin dal tempo antico, in una generazione laboriosa, è stato ritenuto come «un buon lavoro».

Un esempio: i figli degli archivisti e degli scritturali di ogni specie, il cui compito principale fu sempre quello di ordinare un materiale molteplice, di distribuirlo in caselle, in generale di schematizzare, nel caso che diventino dei dotti mostrano una predisposizione a ritenere quasi risolto un problema per il solo fatto che lo hanno schematizzato.

Ci sono filosofi che fondamentalmente sono soltanto cervelli schematici – in loro l’elemento formale del mestiere paterno è divenuto il contenuto.”

Friedrich Nietzsche, “La Gaia Scienza”,348.

immagine: “Square Piet’, Mondrian Portrait” di Czar Catstick.


Con questa pubblicazione numero 730 Nosce Sauton compie 2 anni!

2 anni di pubblicazioni quotidiane. 2 anni di ricerca.

Augurandoci di non cadere nell’illusione di aver spiegato, continuiamo a descrivere e ad esplorare l’esistenza umana ogni giorno: vivendo e meditando.

Grazie a tutti quelli che partecipano a questo cammino con me.
Grazie a tutti quelli che intervengono e condividono.

P.S.
Nuovi progetti all’inizio del 2019.

Annunci

4 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...