nelle cose della più alta natura filosofica, tutti gli sposati sono sospetti

43628341_524819787930076_3121407109062706770_n

“È ridicolo che una società di nullatenenti decreti l’abolizione del diritto di successione, e non è meno ridicolo che quelli che non hanno figli lavorino alla legislazione pratica di un paese: essi non hanno infatti abbastanza peso nella loro nave per poter veleggiare con sicurezza sull’oceano del futuro.

Ma altrettanto assurdo appare che colui che si è scelto come compito la conoscenza più universale e la valutazione dell’intera esistenza, si accolli di badare personalmente a una famiglia, al mantenimento, alla sicurezza, alla tutela di moglie e figli e spieghi davanti al suo telescopio i quell’opaco velo, che a malapena alcuni raggi del lontano mondo stellare possono penetrare.

Così vengo anch’io ad affermare che nelle cose della più alta natura filosofica, tutti gli sposati sono sospetti.”

Friedrich Nietzsche, “Umano, troppo umano”, 436.

immagine: “La famille de saltimbanques” di Pablo Picasso.

Clicca qui per ricevere gratuitamente via email ogni giorno una pubblicazione su cui meditare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...