il lupo e l’agnello

lupo_mannaro

“Un agnello era lì che beveva a un torrente; lo vide un lupo, e volle mangiarselo con una bella scusa. Perciò, messosi un po’ più su, lo accusava di stargli sporcando l’acqua impedendogli di bere. Quello gli disse che stava bevendo a fior di labbra, e poi non poteva intorbidare, da sotto, l’acqua a lui che stava sopra. Il lupo, respinto da questa ragione, incalzò: “Però tu l’anno scorso hai insultato mio padre!”. Ma quello ribatté che non era ancora nato. Allora il lupo: “Anche se tu ti difendi bene, tuttavia ti mangerò”.
La favola dimostra che contro chi si è messo in testa di commettere ingiustizia non c’è giusta difesa che tenga.”

Esopo