la frivolezza è un privilegio e un’arte; è la ricerca del superficiale in coloro che, accortisi dell’impossibilità di qualsiasi certezza, ne hanno concepito il disgusto

“Dobbiamo essere riconoscenti alle civiltà che non hanno abusato della serietà, che hanno giocato con i valori e si sono … Altro

non v’è nulla di straordinario: la maggior parte di noi è quasi sempre in malafede, perché in tal modo la vita è vivibile

“Se potessimo fare un simile esperimento con l’angoscia esistenziale (legare la sensazione della libertà con delle sicurezze e costrizioni) in … Altro