il carpe diem non è un consiglio da gaudente, bensì un invito alla conversione: una presa di coscienza della vanità dei desideri superflui e illimitati, dell’imminenza della morte, dell’unicità della vita e dell’istante

“Ebbene, la felicità deve essere trovata immediatamente, subito, nel presente. Anziché riflettere sull’insieme della propria vita, calcolando speranze e incertezze, … Altro

gli stolti non ricordano i beni passati, non sanno godere dei presenti, aspettano solo i futuri e poiché questi non possono essere sicuri, son logorati sempre da angoscia e timore

“L’epicureismo è anzitutto una terapeutica dell’angoscia. Gli uomini sono terrorizzati perché credono che gli dei si occupino di loro e … Altro

confideranno nella nostra soluzione con gioia, poiché essa libererà loro dal grande assillo e dalle tremende pene che adesso patiscono per giungere a una decisione libera, personale

Grande Inquisitore a Gesù 9/10. “Apprezzeranno molto, moltissimo cosa significa assoggettarsi per sempre! Fino a che gli uomini non avranno … Altro